Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Eventi nelle Marche tra fiere, folklore e tour in bici si chiude la stagione estiva

Dalla Fiera di San Settimio a Jesi alla festa dei fiori a Fano: ecco alcuni dei principali appuntamenti in programma nelle Marche da domenica 18 a domenica 25 settembre

Fiera San Settimio
Fiera di San Settimio

ANCONA- Tanti eventi per tutti i gusti anche nella settimana che chiude ufficialmente la stagione estiva. Ecco alcuni dei principali appuntamenti in programma da domenica 18 a domenica 25 settembre nelle Marche. In provincia di Ancona, nel capoluogo dorico torna alla Mole Vanvitelliana il Festival della Storia con un’edizione dedicata ai “Conflitti”. Dal 22 al 25 settembre si susseguiranno incontri, conferenze, dibattiti, interviste, concerti. Tra gli ospiti spiccano i nomi di politici come Romano Prodi ed Elsa Fornero, la sindacalista Susanna Camusso, gli storici Simona Colarizi, Fulvio Cammarano, Giovanni De Luna, e ancora giornalisti, sociologi, musicologici, attori, conduttori tv. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e senza prenotazione. Dal 23 al 25 settembre appuntamento a Jesi per la tradizionale Fiera di San Settimio. Oltre 400 bancarelle tra ambulanti ed espositori provenienti da tutta Italia con merci di ogni genere e prodotti tipici di qualità animeranno le piazze e le vie del centro storico.

In provincia di Macerata, a Recanati nel weekend doppio appuntamento al Convento dei Cappuccini di Montemorello con il folklore e il gusto. Si inizia sabato 24 con la Fagiolata dalle ore 20, poi tutti in pista a ballare il liscio. Domenica 25 invece al via l’edizione n. 42 della Sagra della Frittella. A partire dalle ore 16 musica live anni ’60 ’70 ’80 e per i bambini animazione e gonfiabili con ingresso gratuito. Da domenica 25 settembre al 2 ottobre Monte San Giusto si trasforma nella Città del Sorriso grazie al “Clown&Clown”, il festival internazionale di clownerie e clown-terapia che dal 2005 valorizza l’arte circense contemporanea in tutte le sue sfaccettature con ospiti di prestigio nazionale ed internazionale.

Nel pesarese, a Gradara tutte le domeniche dal 18 settembre c’è l’iniziativa “Il Giullare d’autunno”, un divertente itinerario per famiglie e bambini dai 3 anni in su. Il simpatico giullare accompagnerà i partecipanti in un’intrigante visita nel borgo tra curiosità e segreti, storie di Gradara e di Paolo e Francesca. L’itinerario comprende anche il percorso panoramico sui camminamenti di ronda, ed è possibile proseguire dopo il tour animato anche con la visita della Rocca. Il prossimo weekend Fano diventerà un meraviglioso, coloratissimo e profumatissimo giardino a cielo aperto. Dal 23 al 25 settembre è in programma Fano Fiorisce, la festa dei fiori che segna la fine degli eventi estivi. La mostra mercato florovivaistica si terrà in zona Pincio dalle 8.30 alle 20. Ci saranno vivaisti, fiorai, floricoltori, composizioni artistiche floreali, piante bonsai, arredi in legno da giardino, articoli in terracotta e ceramica, sculture, attrezzature da giardinaggio, piante da esterno ecc…

Festa dei Fiori 2019
Festa dei Fiori 2019

Scendendo nel fermano, a Fermo, il 25 settembre dalle ore 10 Piazza del Popolo sarà invasa da auto storiche per la Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca. Sempre domenica a Monteleone di Fermo tutti in sella alle biciclette per l’e-bike tour, un percorso di 15 km per immergersi nelle bellezze della natura e del patrimonio culturale. Il tour della durata di 3 ore e mezza è adatto a tutti. Il tour di gruppo con guida cicloturistica abilitata prevede un giro in e-bike tra le colline di Monteleone di Fermo, poi visita al Parco dei Vulcanelli di Fango, visita alla chiesa Madonna della Misericordia e infine degustazione delle eccellenze del territorio. Il numero massimo di partecipati è 20.

In provincia di Ascoli Piceno, per chi è riuscito a prenotare in tempo, questa sera (domenica 18 settembre) appuntamento con Offida Nascosta, un tour alla scoperta di luoghi inediti e poco conosciuti del paese. Il ritrovo è alle 20:45 alla fontana delle merlettaie. Le due date dell’iniziativa sono andate sold out a poche ore dell’apertura delle prenotazioni. Sempre oggi, a Comunanza, è in programma l’evento che chiude l’estate comunanzese: il raduno e la sfilata dei trattori d’epoca. Ad Ascoli Piceno invece, domenica 25 settembre ultimo appuntamento di Controvento, il Festival dell’Aria, con lo spettacolo live di Marcello Tagliente – Alessandro d’Alessandro presso la Pinacoteca Civica.