Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ferragosto nelle Marche: cosa fare oggi tra arte, musica e cultura

Dal Rossini opera festival alle mostre di Fano, Ancona e San Benedetto; dal palio dell'Assunta a Fermo allo swing di Senigallia e alla musica classica a Civitanova, per concludere con l'evento mondiale sull'oliva di Ascoli...

Palio di San Floriano a Jesi

ANCONA – Giornata clou dell’estate, il ferragosto rappresenta per molti il momento emblematico del divertimento, della spensieratezza e del relax. Molte località, sia quelle più turistiche sia i centri minori, si sono attrezzate per la giornata di oggi organizzando vari eventi. Nonostante il grande caldo stia investendo da giorni tutto il belpaese, non si rinuncia quindi all’attrattività né a offrire a turisti e residenti mostre, iniziative musicali, eventi culturali e giochi per passare nel modo migliore la giornata di domenica 15 agosto.

Per la 42esima edizione del Rossini Opera Festival si terrà questa sera – inizio alle ore 20 – a Pesaro la replica del Signor Bruschino, la farsa giocosa per musica in un atto di Giuseppe Foppa, con Michele Spotti a dirigere la Filarmonica Gioachino Rossini. Lo spettacolo, ideato da Barbe & Doucet, andrà in scena al Teatro Rossini. Si svolgerà regolarmente anche il mercato, consueto appuntamento che caratterizza ogni terza domenica del mese.

Fino al 18 agosto 2021, la Rocca Malatestiana di Fano ospita la mostra “Fortuna instabile quasi possibile” che presenta le opere di sei autori italiani e internazionali: Lidia Bianchi, Silvia Bigi, Oscar Contreras Rojas, Jingge Dong, Rachele Maistrello, Sophie Westerlind. La rassegna, curata da Luca Zuccala e Andrea Tinterri, si sviluppa nei luoghi meno accessibili della struttura quattrocentesca, dalle cellette e dalle cappelle della corte centrale alla galleria delle prigioni.

A Senigallia, oltre allo spettacolo inserito nella rassegna “L’Estetica dell’Effimero” alla rotonda a mare con la piccola orchestra swing e il repertorio anni ‘40, si tiene oggi e domani anche l’appuntamento con Destate la Festa. Quest’anno celebra il suo 33° anno in piazza Garibaldi con una serata di musica e parole dal titolo “Fatti di cura”, interamente realizzata dai ragazzi del centro sociale Casa della Gioventù e della Pastorale Giovanile.

Ad Ancona, oltre ai vari spettacoli cinematografici organizzati in collaborazione con il Comune, si terrà la mostra Frame, nell’ambito di Ancona Foto Festival 2021. Aperta fino al 12 Settembre 2021 alla  Mole Vanvitelliana, vede l’esposizione delle opere di Susi Belianska, Giuseppe Cardoni, Ignacio Coccia, Valeria Coli, Gianluca Colonnese, Simone Francescangeli, Giulia Gatti, Giorgio Negro, Gigi Soldano, Nikyta Teryoshin, Gianluca Uda. Apertura dalle 17 alle 20:30, ingresso libero.

Inoltre, alle ore 21:30 alla terrazza di Moroder, Ancona Jazz festeggia il millesimo concerto con il duo di musicisti Dado Moroni e Max Ionata che presentano “Two For You”, una sorta di best dei due progetti dedicati a Duke Ellington e Stevie Wonder.

A Civitanova Marche si tiene oggi, domenica 15 Agosto, il terzo concerto per l’Aido (associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule) “Concerto per l’Annunziata” presso il varco sul mare (h. 21,15) con l’orchestra del ‘700 Italiano diretta dal M° Alfredo Sorichetti. Posto unico € 11,00 (compresi diritti di prevendita) su circuito di vendita online Ciaotickets.

Tutto pronto a Fermo per la Cavalcata dell’Assunta, la rievocazione storica più antica d’Italia. Riproduce corteo, celebrazioni religiose e tornei legati, fin dal 1182, alle festività patronali della Madonna Assunta. Qui il programma della 40esima edizione che inizierà alle ore 11:30 con la messa in cattedrale per poi dare spazio al corteo storico e al palio vero e proprio delle ore 17 con la corsa dei cavalli.

Ad Ascoli Piceno, dopo un anno di sosta forzata a causa della pandemia, è ritornata in piazza Arringo ad Ascoli, fino al 23 agosto 2021, “Ascoliva Festival”, il festival mondiale dell’oliva ripiena ascolana del Piceno Dop. Una manifestazione giunta all’ottava edizione che ospiterà i veri protagonisti, ovvero i produttori locali di olive ascolane ripiene Dop (e di altri 12 piatti della tradizionale locale).

Il ferragosto a San Benedetto del Tronto conclude questa breve rassegna con due eventi: il concerto all’alba sul mare di musica classica “Armonie in controluce” alle ore 5.30 al giardino Nuttate de Lune, con il quartetto Antonio Vivaldi; e la mostra di pittura e fotografia alla palazzina Azzurra “Relitti spiaggiati nel mondo”, in cui il pittore, scultore, designer montecosarese Tonino Maurizi torna a dialogare con il fotografo Stefano Benazzo. L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 18 alle 24.