Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, estate 2020: rinviati tutti i concerti, da Ultimo a Tiziano Ferro

In seguito al decreto legge che vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, gli organizzatori e gli artisti hanno comunicato l’annullamento degli eventi

Tiziano Ferro

ANCONA – Sono stati rinviati al 2021 i concerti di Tiziano Ferro (20 giugno) e di Ultimo (30 giugno) previsti quest’estate allo Stadio Del Conero, mentre è stato annullato quello di Tom Walker (16 luglio) alla Mole Vanvitelliana. A seguito della pubblicazione sulla G.U. del Decreto di Legge n. 33 del 16/05/2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19, vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, gli organizzatori e gli artisti hanno comunicato l’annullamento dei concerti.

Tom Walker

«È una comunicazione che diamo a malincuore – scrivono gli organizzatori del festival Spilla che avrebbe ospitato Tom Walker – non potendo garantire al pubblico gli standard di qualità che hanno contraddistinto il nostro festival nelle passate tredici edizioni. Spilla ha sempre favorito la socializzazione, la partecipazione attiva, ha sempre inteso il concerto come evento unico e irripetibile. Nelle attuali condizioni d’incertezza a livello globale, collaborando da sempre in maniera predominante con artisti internazionali, non ci è possibile portare avanti i nostri progetti come avevamo sperato. Nella speranza di poter condividere nuovamente e presto l’emozione della musica dal vivo, stiamo lavorando con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ancona per organizzare in futuro una serata di musica live che rispetti i nuovi parametri di sicurezza richiesti dal decreto».

In base all’art. 88 del D.L. 18/2020 che regolamenta il rimborso degli show cancellati, i possessori dei biglietti avranno la facoltà di richiedere un rimborso di pari valore a quello indicato sul biglietto e comprensivo dunque del diritto di prevendita. Il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto presso i punti vendita o presso il gestore di vendita online dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 18 giugno 2020. Il rimborso riguarderà il prezzo del biglietto comprensivo dei diritti di prevendita.

Concerto di Ultimo al PalaPrometeo

Anche il promoter Vivo Concerti ha annunciato il rinvio al 2021 del tour negli stadi di Ultimo. Maggiori informazioni e il calendario delle nuove date saranno diffusi a breve e i biglietti già acquistati rimangono validi per i nuovi appuntamenti.
Annullato anche il concerto di Tiziano Ferro allo Stadio del Conero con il rinvio del tour al 2021. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le nuove date del 2021. «Live Nation sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour per riprogrammare i concerti – ha scritto Tiziano Ferro sui social – ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Le vendite saranno momentaneamente sospese e riaperte non appena sarà pubblicato il calendario definitivo».

Per quanto riguarda i concerti al PalaPrometeo, quello di Brunori Sas in programma il 24 marzo è stato posticipato al 18 novembre. Anche il musical Notre Dame de Paris inizialmente previsto ad aprile e poi rinviato a novembre di quest’anno, è stato posticipato dal 9 aprile all’11 aprile 2021. Il concerto al Teatro delle Muse di Marco Masini, originariamente previsto il 18 aprile, verrà recuperato il 17 novembre, mentre sono rinviati a data da destinarsi i concerti di Massimo Ranieri e lo spettacolo Canto libero, un omaggio a Battisti e Mogol. L’Ensemble Symphony Orchestra, Ventidieci e Alhena Entertainment comunicano che il concerto di The Legend of Morricone è stato rinviato al 23 marzo 2021, sempre al Teatro delle Muse.