Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Camerano, è a tre la corsa alla poltrona di sindaco

Due uomini e una donna si contendono la fascia tricolore di primo cittadino del paese celebre per il Rosso Conero

Il municipio di Camerano

CAMERANO – A Camerano la corsa a sindaco è a tre. Due uomini e una donna si contengono la fascia tricolore di primo cittadino della città famosa per il Rosso Conero. Ognuno dei tre ha una lista a sostegno della propria candidatura. Si andrà al voto il 3 e 4 ottobre.

Oriano Mercante
Aspiranti primo cittadino sono il dottor Oriano Mercante con la lista civica “Camerano unita” in quota centrosinistra. Con lui candidati consiglieri Barbara Mori, Martina Pierani, Chiara Sordoni, Stefania Sabbatini, Bruno Breccia, Francesco Carella, Federico Lauretti, Larry Luchetti, Giacomo Marincioni, Federico Pini, Marco Principi e Roberto Roldi.

Marinella Ippoliti
La candidata Marinella Ippoliti, avvocato, è sostenuta dalla maggioranza al governo della Regione, con la lista civica NuovaMente Camerano. Massimo Albamonte, Alfonso Ardone, Monica Babini, Lorenzo Ballarini, Marianna Compagnone, Massimiliano D’Alberto, Fabio Giaccaglia, Francesco Marzocchi, Caterina Montenovo, Sabrina Piastrellini, Renzo Pincini e Marco Pirani i candidati.

Giorgio Giostra
Giorgio Giostra, con la sua lista civica Camerano è ora, corre alle comunali 2021 con nove candidati: Giuseppe Ferroni, Lucilla Cappa, Marco Centini, Marco Riccardini, Maria Teresa Bernardi, Maurizio Burattini, Paolo Pucci, Roberto Biordi e Maria Clotilde Giostra. Non ha tentato il secondo mandato il sindaco uscente del centrosinistra Annalisa Del Bello.

Da sinistra Giostra, Ippoliti, Mercante