Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Elezioni amministrative, Centrodestra unito e aperto alle liste civiche

Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale hanno sottoscritto un patto per realizzare una coalizione e nei prossimi giorni incontreranno delle personalità per costruire la rosa di nomi tra i quali scegliere il candidato sindaco

Una panoramica di Ancona

ANCONA- Sottoscritto un patto tra Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale per realizzare una coalizione di centrodestra aperta alle liste civiche e a tutti coloro che si oppongono all’amministrazione Mancinelli. Ieri sera i vertici dei tre partiti si sono riuniti per affrontare il tema delle prossime elezioni comunali. Erano presenti per Fratelli d’Italia-AN il portavoce regionale Carlo Ciccioli, il portavoce comunale Angelo Eliantonio, il dirigente provinciale Stefano Benvenuti Gostoli e il dirigente nazionale Fabrizio Del Gobbo; per la Lega Nord il segretario regionale Luca Paolini, il segretario provinciale Marco Bevilacqua e il coordinatore cittadino Francesco Luciani; per Forza Italia il coordinatore regionale Remigio Ceroni, la vice coordinatrice regionale Barbara Cacciolari, il coordinatore provinciale Daniele Berardinelli e la coordinatrice comunale Antonella Andreoli.

«Abbiamo esaminato in modo approfondito la situazione amministrativa nel comune di Ancona, del malumore diffuso nell’opinione pubblica verso l’amministrazione del sindaco Mancinelli e delle prospettive elettorali. Per questo abbiamo deciso di comune accordo di sottoscrivere un patto fra le tre forze politiche per realizzare una coalizione comprendente le tre liste dei partiti aperta alle liste civiche e a tutti coloro che riterranno di competere con la maggioranza uscente del PD per il governo della città- dichiarano Forza Italia, Lega Nord e Fratelli D’Italia-Alleanza Nazionale-. Le linee guida saranno quelle di far uscire la pubblica amministrazione dal clientelismo fin qui determinato da questa Giunta e dai suoi sponsor finalizzate a tenere le mani sulla città». Nei prossimi giorni sono previsti degli incontri con personalità di Ancona per costruire la rosa di nomi tra i quali scegliere il candidato sindaco della coalizione.