Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ubi Banca, Gabrielli alla guida dell’area Marche-Abruzzo

Oggi dal consiglio di gestione dell'istituto di credito l'ufficialità della nomina del manager che assumerà la carica a partire dal primo dicembre. Succede a Nunzio Tartaglia

Roberto Gabrielli

Il Consiglio di Gestione di Ubi Banca ha nominato Roberto Gabrielli Responsabile della Macro Area Territoriale Marche – Abruzzo di UBI Banca. Il manager assumerà la carica a partire dal prossimo 1 dicembre e succede a Nunzio Tartaglia che lascia il Gruppo dopo una lunga collaborazione (leggi l’articolo). «La conoscenza del territorio e l’esperienza maturata in diverse attività strategiche per il nostro istituto di credito – spiega Frederik Geertman, Chief Commercial Officer di Ubi Banca – consentiranno a Roberto Gabrielli di proseguire con successo il progetto avviato oltre un anno fa con l’integrazione di Nuova Banca Marche e ci aspettiamo da lui un grande contributo all’ulteriore potenziamento del servizio di UBI Banca alle famiglie e alle imprese dell’area».

Roberto Gabrielli, nato a Roma nel 1971, prima del nuovo incarico era responsabile della Direzione Territoriale di Roma Centro di UBI Banca. Da oltre vent’anni nel settore bancario, Gabrielli ha ricoperto diversi ruoli nella rete commerciale e nelle aree retail degli istituti di credito poi integrati nel Gruppo UBI (Banca Popolare di Bergamo, Banca Popolare di Ancona). Ha speso una parte rilevante della propria carriera professionale nei territori che nella attuale configurazione del Gruppo rientrano nell’ambito della Macro Area Territoriale Marche e Abruzzo.