Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

“Dracula” fermato dalla polizia, nascondeva droga nel parasole dell’auto

Era un giovane con la maschera per Halloween. Si trovava vicino al parco di via Tiziano, con tre amici. Ha cercato di distrarre gli agenti mostrando loro i canini

Controlli Polizia in piazza Ugo Bassi (Foto: Polizia di Stato)

ANCONA – Mascherati per Halloween festeggiano fino all’alba e la polizia sorprende uno di loro con la droga. Nei guai un maggiorenne, vestito da dracula, segnalato alla prefettura per uso di droga. Il giovane e tre suoi amici sono stati avvicinati dalla polizia al parco di via Tiziano, ieri mattina presto. I quattro stavano scendendo dall’auto, ancora con le maschere addosso, quando hanno visto passare la pattuglia. Gli agenti si sono fermati e hanno chiesto loro i documenti. Il gruppetto si è innervosito ma i controlli sono proseguiti. Il conducente, con il volto da dracula, ha mostrato i canini ai poliziotti, per distrarli, poi si e seduto sul sedile e ha abbassato il parasole come per prendere i documenti ma in realtà ha cercato di nascondere qualcosa. I poliziotti si sono accorti e hanno trovato, un piccolo nascondiglio dove all’interno c’era un involucro con due grammi di hashish. Una dose che sarebbe stata consumata probabilmente dal gruppetto, al parco, prima di tornare a casa. Al conducente, oltre alla segnalazione per uso di droga, è stata ritirata la patente. Nell’ambito dei controlli del territorio, effettuati sempre dalla polizia nelle ultime 48 ore, tra piazza d’Armi e via Martiri della Resistenza, sono stati trovati anche tre 20enni con piccole dosi di droghe leggere.