Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Da tutta Italia per parlare di donne, viaggi e dei nostri territori: l’Associazione di Storia Contemporanea alla Rotonda di Senigallia

Interessanti riflessioni sullo sport e sulla cultura dei nostri territori. L’evento si aprirà con un ricordo del professor Goffredo Giraldi

La celebre Rotonda a mare di Senigallia
La celebre Rotonda a mare di Senigallia

ANCONA – Millesimo evento dell’Associazione di Storia Contemporanea: appuntamento domani (domenica 15 maggio) alla Rotonda di Senigallia.

Sarà la spiaggia di velluto ad ospitare l’iniziativa. Tutto a pronto, dunque, alla Rotonda a mare di Senigallia per ospitare, domami (15 maggio), alle ore 17.15, l’iniziativa dal titolo “Work in progress. Le ricerche di oggi e di domani”.

In questo modo l’Associazione di Storia Contemporanea potrà celebrare il Millesimo evento della sua vivace storia, cominciata anni fa all’interno di un’aula dell’Università di Macerata (Unimc).

Il Professor Marco Severini, presidente dell’ASC

A raccontarlo, è il professor Marco Severini, presidente dell’ASC (Associazione di Storia Contemporanea) e docente di Storia contemporanea all’Unimc: «Tutto iniziò undici anni fa e precisamente il 13 gennaio 2011. Alcuni dei numerosi ospiti provenienti da tutta Italia sono già arrivati nella spiaggia di velluto».

Ospiti accolti da temperature praticamente estive. Tra i primi ad arrivare, dal Veneto, il professor Enrico Zanotto, accompagnato dalla professoressa Magda Gonzati. Proseguono dall’Associazione: «Zanotto sarà tra i relatori dell’appuntamento domenicale nel quale si parlerà di Storia delle donne, di Storia politica e di quella dei viaggi».

Domani si potranno ascoltare anche interessanti riflessioni sullo sport e sulla cultura dei nostri territori. L’evento si aprirà con un ricordo del professor Goffredo Giraldi, l’astronomo gamma scomparso mercoledì 11, che proprio alla Rotonda aveva partecipato nel settembre scorso al V Convegno internazionale di studi odeporici, i cui atti – precisano dall’organizzazione – saranno presentati la prossima estate.

La serata sarà condotta dalle professoresse Lidia Pupilli, direttrice scientifica del sodalizio, e Federica Brunella, una dei 16 soci fondatori.

A tutti i partecipanti sarà donato un gadget commemorativo. Per partecipare all’evento non c’è bisogno di prenotare né di presentare green pass, ma viene comunque richiesto di indossare la mascherina Ffp2.