Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Donne e imprese, torna la “Mela d’oro” con Intesa San Paolo e Fondazione Bellisario

Il riconoscimento è riservato alle Pmi che si distinguono nella gestione della gender diversity, attraverso politiche di sviluppo innovative e inclusive e promozione delle carriere femminili

Fondazione Marisa Bellisario e Intesa Sanpaolo lanciano la quinta edizione del premio “Women Value Company Intesa Sanpaolo”

Il riconoscimento è riservato alle Pmi che si distinguono nella gestione della gender diversity, attraverso politiche di sviluppo innovative e inclusive, promozione delle carriere femminili e soluzioni efficaci di welfare aziendale.

Le imprese che si riconoscono in questo profilo potranno autocandidarsi entro il 27 aprile 2021, compilando il questionario online pubblicato sui siti www.intesasanpaolo.com/it/business/landing/premio-fondazione-marisa-bellisario.html e www.fondazionebellisario.org. Intesa Sanpaolo selezionerà un panel di piccole e medie imprese tra le proprie aziende clienti e non, invitandole a partecipare alla selezione.

Le due imprese vincitrici, una piccola e una di medie dimensioni, saranno proclamate a giugno nel corso della cerimonia di premiazione della XXXIII edizione del Premio Marisa Bellisario «Donne ad alta quota», durante la quale riceveranno la speciale “Mela d’Oro – Women Value Company Intesa Sanpaolo”.

Oltre alla nuova edizione del premio, l’impegno di Intesa Sanpaolo per valorizzare il valorizzare il ruolo della donna nel contesto socio-economico si concretizza attraverso due nuove iniziative: una linea dedicata del finanziamento S-Loan (Sustainability Loan), dedicato al raggiungimento di obiettivi ESG, con uno sconto di tasso riservato alle imprese che si impegnano nella promozione delle pari opportunità di genere; e la Women Skills Academy, in collaborazione con Intesa Sanpaolo Formazione, corso di alta formazione dedicato alle imprese guidate da donne e focalizzato sulla leadership al femminile.

Per tutti i dettagli, si allega il comunicato stampa.