Donna fugge all’alt, inseguimento al Piano tra gli applausi dei cittadini

È una 25enne, non aveva l’assicurazione dell’auto. In corso Carlo Alberto, ad Ancona, ha evaso i controlli della polizia locale ma un agente l’ha raggiunta in moto e bloccata

Una moto della polizia locale
Una moto della polizia locale

ANCONA – C’era un posto di blocco della polizia locale ma lei non si è fermata.

Inseguimento al Piano oggi pomeriggio, attorno alle 15.30. Una 25enne era al volante di una Fiat Punto quando, arrivata in corso Carlo Alberto, ha accelerato per sfuggire ai controlli. Un agente in moto allora l’ha inseguita mentre superava le auto incolonnate e mentre svoltava per via Giordano Bruno cercando di seminarlo.

Dopo pochi metri è stata bloccata. Per non farla ripartire le ha tolto le chiavi e nel frattempo sono arrivati i colleghi con l’auto di servizio. La ragazza non aveva l’assicurazione dell’auto. È stata multata per non essersi fermata all’alt e per la mancata copertura della polizia. Il mezzo è stato sequestrato. La scena, vista dai passanti, è terminata con un applauso per gli agenti.