Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Doggy Box nei quartieri

Sono ancora tanti i maleducati che non raccolgono le deiezioni dei propri animali. Il Comune e AnconAmbiente hanno posizionato 20 cestini nella città di Ancona

Doggy Box posizionato in piazza Cavour

ANCONA – Posizionati 20 box per le deiezioni canine, su aree verdi urbane centrali e periferiche. Prosegue il costante progetto del Comune e di AnconAmbiente nell’offrire servizi aggiuntivi ai cittadini con operazioni mirate ad incrementare livelli e qualità di raccolta differenziata oltre che a migliorare il decoro urbano.

Doggy Box posizionato in via Esino, all’ingresso del parco Gabbiano

Stavolta l’operazione riguarda lo scarso senso civico dei proprietari di cani che tendono frequentemente a non raccogliere le deiezioni dei propri animali. «Anche io sono proprietario di cani – dichiara il presidente di AnconAmbiente Antonio Gitto – e l’appello che lancio a nome istituzionale e personale è di assumerci sempre la responsabilità dei nostri animali. Sono anche questi gesti, tutt’altro che piccoli, a tracciare il livello di civiltà di una comunità e a restituire le priorità che si attribuiscono a decoro e senso civico».

Queste le postazioni dei 20 Doggy Box: viale della Vittoria (altezza via Orsi), piazza Cavour (lato porticati), piazza Diaz, piazza IV Novembre, via Thaon de Revel/ curva “Miti”, piazza Malatesta, via XXIX Settembre/statua di Traiano, via Circonvallazione, (ingresso parco della Cittadella), via Circonvallazione (ingresso parco del Pincio), via Tiziano, angolo via Tibaldi, corso Carlo Alberto (altezza via Lotto), piazzale Loreto, via Giordano Bruno (altezza “Salesiani”), via Posatora (ingresso parco Belvedere), via Esino (ingresso parco del Gabbiano), via delle Ville (ingresso parco degli Ulivi), via del Pinocchio (ingresso parcheggio cimitero), via Togliatti (ingresso parco Unicef), via Ungaretti (ingresso parco Verbena), via del Commercio (ingresso parco Palombare).