Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Divieto di balneazione a Palombina e sotto il Cardeto

Il forte temporale di ieri sera ha attivato nuovamente gli scolmatori e non si possono fare tuffi e bagni

spiaggia di Palombina (Foto: Co.Ba.)

ANCONA – Il forte temporale di ieri sera ha attivato nuovamente gli scolmatori ed è scattato nuovamente il divieto di balneazione. I tuffi e i bagni al mare sono vietati su tutta la costa da Palombina a Torrette e al Passetto sotto il Cardeto. La zona è interdetta ai tuffi a seguito dello sversamento a mare di acque reflue miste dopo le piogge che si sono abbattute ieri sera sul capoluogo. Bisognerà ora attendere i controlli eseguiti dall’Arpam e il parere di conformità dei parametri di balneazione, affinché venga revocato il divieto.