Difende la ragazza infastidita da un giovane e rimedia un pugno in faccia

Ferito un 29enne che è stato portato in ospedale con un trauma facciale. È successo nella notte, in piazza della Repubblica, all’imbocco con il porto di Ancona

L'ambulanza della Croce Gialla (foto di repertorio)

ANCONA – La ragazza viene importunata e lui interviene per difenderla. È finita con un pugno in faccia, rimediato da un 29enne, un complimento pesante e di troppo che un giovane straniero ha fatto ad una ragazza.

L’aggressione è avvenuta nella notte, attorno alle 3, in piazza della Repubblica, all’imbocco con il porto. Ad avere la peggio è stato un 29enne, il fidanzato della giovane. Lei è stata solo spintonata. Dopo il pugno lo straniero si è dileguato verso via XXIX Settembre, tra le bancarelle della fiera. Sul posto sono arrivati i carabinieri. La coppia è stata portata in pronto soccorso dalla Croce Gialla. Lui ha riportato un trauma facciale ma non è grave.