Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, degrado a Brecce Bianche: rifiuti nell’abitazione. Donna trasportata a Torrette

I soccorritori hanno trovato la donna in preda a difficoltà respiratorie e l'hanno portata al pronto soccorso. All'interno dell'appartamento c'erano rifiuti a terra

Foto di repertorio

ANCONA – Aveva rifiuti accumulati sul pavimento all’ingresso della sua abitazione la donna di Brecce Bianche soccorsa questa mattina intorno alle 4 da Croce Gialla e Vigili del Fuoco, allertati da alcuni vicini che l’avevano sentita lamentarsi e hanno pensato che fosse caduta a terra.

Quando i soccorsi però sono arrivati sul posto, la donna era seduta in fondo alle scale all’esterno dell’abitazione, in preda a difficoltà respiratorie. I Vigili del Fuoco sono saliti per andare nell’appartamento e verificare se la donna fosse rimasta chiusa fuori di casa, ma non appena hanno aperto la porta socchiusa dell’abitazione si sono trovati davanti a uno scenario di degrado che mai avrebbero pensato.

La signora, stando alle prime indiscrezioni, potrebbe essere una collezionista patologica. Sul posto sono intervenuti anche i poliziotti della Questura di Ancona che hanno provveduto ad allertare i servizi sociali del Comune di Ancona. La donna soccorsa è stata portata al Pronto Soccorso di Torrette in codice giallo per accertamenti dopo le difficoltà respiratorie accusate.