Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Il Cus Ancona Volley ospite del campionissimo italiano Samuele Papi

La formazione anconetana ha avuto una videoconferenza con l'ex nazionale per via dell'amicizia di lunga data con il coach cussino Stefano Baldoni. Un'ora di curiosità ma anche di allenamento teorico

Cus Ancona Volley
Un vecchio allenamento del Cus Ancona Volley femminile

ANCONA- Il Cus Ancona Volley (Prima divisione femminile) ospite di Samuele Papi, nel vero senso della parola. Nei giorni scorsi, infatti, la formazione pallavolistica biancoverde si è collegata in videoconferenza con l’ex nazionale italiano per una lezione molto particolare in tempo di “semi-lockdown sportivo”. Il tutto è stato favorito dall’amicizia di lunghissima data tra Papi e Stefano Baldoni, attuale tecnico della sezione femminile che ha contribuito attivamente all’organizzazione dell’incontro in video conferenza.

Per Papi, che in oltre vent’anni di carriera ha conquistato a livello di club Scudetti, Coppe Italia, Supercoppe Italiane, Coppa Italia, Coppa Cev e Supercoppa Europea si è trattato di rivivere gran parte delle sue esperienze. Esperienze che si sono naturalmente protratte anche con la maglia della nazionale dove nel suo palmares ha messo mondiali ed europei con circa 339 presenze con la casacca dell’Italvolley.

Nel corso della videoconferenza le giocatrici cussine hanno, intanto, risolto le proprie curiosità da appassionate ma anche e soprattutto rivolto domande tecniche in merito sia alla posizione in campo del libero sia a specifiche varianti difensive da provare poi successivamente sul campo. Allo stato attuale, per via delle disposizioni anti-Covid e delle varie ordinanze, l’unico allenamento permesso è quello individuale e all’aria aperta. In totale l’iniziativa è durata circa un’ora con l’ex nazionale italiano che si è collegato dalla sua casa di Treviso.