Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cus Ancona, si attendono i verdetti per chiudere la stagione sportiva

I dorici guidati da Francesco Battistini sono in attesa dei verdetti che chiuderanno la stagione. Intanto si inizia a pensare anche alla programmazione del prossimo anno soprattutto in chiave giovanile

Cus Ancona Futsal
Cus Ancona, serie B Futsal

ANCONA- Il Cus Ancona resta in attesa dei verdetti che chiuderanno la stagione sportiva 2019-2020. Le dimissioni di Andrea Montemurro hanno rinviato l’esito delle cose visto che il nuovo consiglio di Divisione si è dovuto nuovamente riunire. In quello precedente sono state presentate e accolte, appunto, le dimissioni con la presidenza affidata pro tempore al vice Gabriele Di Gianvito.

All’ordine del giorno, per il termine dei campionati, ci sono le disposizioni relative a promozioni e retrocessioni nonchè quelle legate al mondo giovanile. Presente e futuro perchè resta da capire anche come organizzare la prossima stagione sotto tutti i punti di vista. Il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia si è detto ottimista di aprire il nuovo anno calcistico il 1°luglio del 2020 ma resta da capire come si evolverà la situazione covid-19 in Italia.

Il Cus Ancona (39 punti) ha chiuso il girone D della serie B al terzo posto con una gara in meno rispetto alla Vis Gubbio (45) e al Prato (47). I dorici di Francesco Battistini, inoltre, si erano anche classificati per la Final Eight di Coppa Italia di serie B. Una stagione ampiamente positiva sotto tutti i punti di vista.