Veicoli intestati a stranieri, due nuove multe a Falconara

I due verbali contestano la violazione dell’articolo 93 commi 1bis e 7bis che riguarda le regole per l’immatricolazione entrate in vigore il 4 dicembre scorso con il Decreto Sicurezza

Una pattuglia della Polizia locale a Falconara

FALCONARA – Anche un’auto con targa tedesca e una con targa francese sono incappate nei controlli della polizia locale di Falconara, che dopo la prima sanzione di mercoledì 27 febbraio ne hanno elevate altre due sempre per la mancata immatricolazione in Italia di veicoli appartenenti a persone straniere residenti stabilmente sul territorio nazionale.

Venerdì 1 marzo è toccato a un’auto con targa tedesca, bloccata attorno alle 16 dagli agenti del Comando falconarese che avevano allestito un posto blocco in zona Disco. Il giorno successivo alle 15.50, sempre nello stesso luogo, è stato invece controllato un veicolo con targa francese. Per entrambi i proprietari è scattata una sanzione di 712 euro (ridotta a 498 se pagata entro cinque giorni) e la sospensione del mezzo dalla circolazione fino a quando i proprietari non porteranno i documenti della nuova immatricolazione o ricondurranno il veicolo all’estero tramite foglio di via.

I due verbali contestano la violazione dell’articolo 93 commi 1bis e 7bis (rivolto a chi risiede in Italia da più di 60 giorni e guida veicolo immatricolato in stato estero) introdotti il 4 dicembre scorso dal Decreto Sicurezza.