Salta la conduttura idrica, fiume d’acqua in via Scrima (VIDEO)

È successo attorno alle 17 ad Ancona. Sono stati i residenti a dare l'allarme. Disagi tra il Piano e Posatora. Il flusso ha raggiunto via Pesaro

Le scalette di via Scrima, dopo la rottura della condotta idrica
Le scalette di via Scrima, dopo la rottura della condotta idrica

IL VIDEO

Ancona, la rottura della condotta idrica

VIDEOLeggi l'articolo: https://www.centropagina.it/ancona/salta-la-conduttura-idrica-fiume-dacqua-in-via-scrima/

Pubblicato da CentroPagina su Martedì 26 giugno 2018

ANCONA – Si rompe un tubatura dell’acquedotto e un fiume d’acqua inonda via Scrima, tra il Piano e Posatora. È successo alle 17. Sono stati i residenti a dare l’allarme. «Ho sentito un rumore grosso – racconta Fidalma Possanzini – e affacciandomi dal balcone ho visto un fiume d’acqua. Ho chiamato subito la polizia. C’era uno spruzzo d’acqua alto un metro che ha divelto il tombino. Sembrava un geyser». Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i vigili urbani e una pattuglia dei carabinieri. L’acqua ha raggiunto metà della via, il tratto che inizia da piazzale Camerino e termina con una scalinata, attraversando l’incrocio con via Pesaro. In strada sono finiti detriti e ghiaia che l’acqua ha scavato via da sottoterra. La forza con cui usciva ha portato via l’asfalto e i sanpietrini. Tre i buchi visibili su via Scrima.

Disagi ad Ancona per la conduttura rotta

LEGGI L'ARTICOLO: https://www.centropagina.it/ancona/cronaca-salta-conduttura-idrica-fiume-acqua-via-scrima/

Pubblicato da CentroPagina su Martedì 26 giugno 2018

Sul posto è arrivata la Multiservizi che procederà a riparare il danno ad oltranza. «Si è rotto un tubo principale – dicono dall’azienda – un guasto improvviso che ha creato una grande fuoriuscita di acqua all’altezza del civico 63». Chiusa la conduttura principale (attorno alle 18) sono circa un centinaio, stando a Multiservizi, le famiglie rimaste senza acqua (tra via Scrima, via Lamaticci e zone attigue) e che non potranno farne uso fino alla riparazione del danno. In via Scrima è arrivato anche l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi che ha dato disposizione al magazzino comunale per pulire la strada dai detriti. Allagato un ufficio commerciale, quello di Marco e Carlo Traferri (editore il primo e agente di commercio il secondo), che si trova al piano terra di un condominio di via Scrima.