Rapina a bordo di un autobus, bloccato il ladro

L’attività investigativa dei poliziotti della Squadra Mobile ha permesso di rintracciare l’uomo, un 59enne, in zona Piano ad Ancona. I fatti risalgono ad agosto. Le vittime, una donna con la sua bimba di due anni

ANCONA – Si sono concluse sabato mattina, 7 settembre, le ricerche dell’autore di una rapina aggravata, consumata il 28 agosto scorso a bordo di un autobus di linea urbana ai danni di una donna e della figlia di due anni.

L’attività investigativa dei poliziotti della Squadra Mobile, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, ha permesso infatti di rintracciare l’uomo in zona Piano e di assicurarlo alla giustizia applicando la misura restrittiva del fermo di persona gravemente indiziata di delitto, associandolo successivamente al carcere di Montacuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’Autorità Giudiziaria ha avanzato la richiesta di convalida del fermo.