Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Paura sulla SS76: si ribalta un autoarticolato, disagi al traffico

Il conducente del mezzo ha perso il controllo e si è rovesciato in mezzo alla carreggiata. E' il secondo in territorio chiaravallese nel giro di una settimana

Vigili del fuoco intervenuti

CHIARAVALLE – Stava viaggiando all’altezza dello svincolo per Chiaravalle, lungo la Statale 76, quando ha perso il controllo del mezzo: autoarticolato si ribalta al centro della carreggiata, per fortuna pare senza conseguenze gravi per il conducente.

L’incidente si è verificato in mattinata, in un’arteria notoriamente trafficata: quella che offre un collegamento diretto tra il capoluogo e la zona costiera con l’hinterland, la Vallesina e altre Regioni. Gli interventi per sgomberare la SS76 sono proseguiti per svariati minuti, considerato che è stato necessario rimuovere il tir e ripulire la sede stradale, invasa dai detriti. Il traffico ha subito notevoli rallentamenti, con la corsia interessata che è stata chiusa temporaneamente, e deviazioni sulla Statale.

Sul posto si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco e i sanitari del 118, oltre al personale della Polstrada e dell’Anas che hanno disciplinato la circolazione nell’area. Come detto, da quanto emerso dopo i primi soccorsi, il conducente non ha riportato guai seri, né altre persone sono rimaste coinvolte. L’autoarticolato stava trasportando pezzi di ricambio per macchinari: poi, improvvisamente, il ribaltamento. L’episodio fa seguito ad un altro simile verificatosi domenica scorsa, a non troppi chilometri di distanza. In quella circostanza, un camion si era ribaltato nella rotonda che precede la seconda di accesso all’A14, sempre in territorio chiaravallese, al confine con Falconara.