Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, dà in escandescenza all’ospedale: arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

Lavoro straordinario per la polizia che è intervenuta all'ospedale di Torrette per calmare un paziente. Poco prima, la volante era impegnata lungo viale della Vittoria per uomo ubriaco

ANCONA – Interventi a ripetizione per la polizia. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti sono intervenuti in viale della Vittoria per calmare un cittadino somalo ubriaco che importunava i passanti, convinto di essere un Re. È stato portato in Questura per l’identificazione, denunciato e sanzionato.

Durante la notte, la pattuglia è stata invece chiamata all’ospedale di Torrette perché un uomo algerino non voleva lasciare i reparti, pur essendo stato dimesso. All’arrivo dei poliziotti, ha dato in escandescenza ponendo in atto una forte resistenza ed è stato arrestato per lesioni e resistenza. Gli agenti coinvolti sono dovuti ricorrere alle cure mediche, anche se per fortuna non hanno riportato nulla di grave. L’arresto è stato convalidato e ora è nel carcere di Montacuto.