Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Numana: ruba la borsa mentre i turisti fanno il bagno, ladro denunciato

Il 47enne pluripregiudicato di Foligno è stato rintracciato e fermato dai carabinieri la sera stessa in piazza a Marcelli. All'interno dello zaino aveva nascosto la refurtiva: orologi, fede, cellulari, bancomat, carte di credito e contanti

carabinieri

NUMANA- Ruba in spiaggia la borsa ad una coppia di turisti mentre fa il bagno, 47enne pluripregiudicato di Foligno denunciato per furto aggravato e ricettazione. Il fatto è accaduto ieri, 29 agosto, a Marcelli. I due vacanzieri hanno sporto denuncia ai carabinieri di Numana: all’interno della borsa c’erano una fede, un orologio e due cellulari. I militari, in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo, si sono messi immediatamente sulle tracce dell’autore del furto, rintracciandolo la sera stessa in piazza Miramare a Marcelli.

Prontamente fermato e sottoposto a perquisizione personale, il 47enne è stato trovato in possesso della refurtiva ben nascosta in uno zaino di cui non ha saputo giustificarne la provenienza. Sono stati rinvenuti un orologio marca “Tag Heuer” modello “Carrera”, un orologio marca “Sector”, 5 telefonini cellulari, una fede nuziale, la somma di Euro 400 in contanti, un bancomat e due carte di credito prepagate. Alcuni di questi oggetti sono stati riconosciuti dalla coppia di turisti. La refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari. Le indagini sono tuttora in corso al fine di identificare anche i proprietari dei restanti oggetti.