Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cade dallo scooter e lo soccorre la Croce Gialla, l’autista dell’ambulanza è il figlio

Singolare intervento questo pomeriggio fuori dalla galleria Risorgimento dove un 63enne è finito sull'asfalto riportando diversi traumi. All'arrivo dell'ambulanza uno dei soccorritori ha riconosciuto il proprio padre

La croce gialla (foto di repertorio)

ANCONA – Scivola con lo scooter e finisce a terra, ferito. In pochi minuti viene soccorso da una ambulanza della Croce Gialla e alla guida del mezzo sanitario c’era il figlio. È quanto accaduto nel pomeriggio di oggi, in piazzale della Libertà, fuori dalla galleria Risorgimento. Attorno alle 16.30 un 63enne che si trovava in sella ad uno scooter è finito a terra, all’altezza dell’incrocio con via XXV Aprile. Nell’impatto ha riportato diversi traumi tra i quali uno più serio alla spalla. I passanti hanno chiamato il 118 che ha inviato sul posto l’automedica e una ambulanza della Croce Gialla. Quando il mezzo sanitario è arrivato sul posto l’autista ha visto che a terra c’era il padre, immobile. Il soccorritore ha mantenuto il sangue freddo aiutando l’equipaggio nelle procedure di soccorso senza farsi prendere dall’ansia per le condizioni del genitore. L’uomo è stato poi portato al pronto soccorso di Torrette con un codice di media gravità.