Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, investito da un taxi: 32enne finisce in ospedale

L'investimento è avvenuto in via Giordano Bruno, di fronte al distributore di benzina. L'uomo è stato trasferito al Pronto Soccorso di Torrette per un politrauma

Croce Gialla
Croce gialla (foto di repertorio)

ANCONA – Attimi di paura questa mattina – 8 maggio – in via Giordano Bruno ad Ancona, dove un uomo è stato investito. Erano circa le 9,20 quando si è verificato il fatto. L’uomo, di origini Boliviane, è stato centrato da un taxi, mentre attraversava la strada di fronte al distributore di benzina che si trova in Largo Sarnano, via Giordano Bruno.

Per soccorrere l’investito, un 32enne, sono intervenute la Croce Gialla di Ancona e l’automedica. Sul posto anche la Polizia Locale di Ancona. L’uomo in seguito all’investimento ha riportato un politrauma ed è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale regionale di Torrette. Le sue condizioni al momento non sembrano gravi.