Ferma l’auto per rispondere al cellulare, ciclista lo tampona: grave un 68enne

L'incidente è avvenuto a Falconara, lungo la statale 16, all'altezza della Rocca. In ospedale il ciclista che è finito contro una Lancia Musa che si trovava con le quattro frecce accese a lato della carreggiata

FALCONARA – Tampona in corsa un’auto che si era fermata a lato della carreggiata. Grave un ciclista di 68 anni. L’incidente è avvenuto lungo la statale 16, all’altezza della Rocca, poco prima delle 12. Stando ad una prima ricostruzione un 84enne al volante di una Lancia Musa aveva accostato è inserito le quattro frecce lampeggianti, quando è sopraggiunto il ciclista che ha tamponato violentemente il veicolo. Il 68enne è finito con la testa contro il vetro della vettura cadendo poi a terra. Sul posto oltre al 118 sono intervenute l’automedica della Croce Gialla di Falconara e l’ambulanza di Montemarciano. Il ciclista è stato portato con un codice rosso all’ospedale di Torrette. Per i rilievi è arrivata la polizia stradale di Senigallia. Stando alle prime testimonianze raccolte l’anziano alla guida dell’auto si sarebbe fermato per rispondere al cellulare. L’automobilista e il ciclista sono entrambi di Senigallia. Gli accertamenti sono in corso.