Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Furto in un panificio a Marcelli: ladri scappano con 800 euro. Denunciato un pakistano

Ad incastrarlo le immagini delle telecamere di videosorveglianza pubblica e privata visionate dai carabinieri della Stazione di Numana

carabinieri

NUMANA- Con l’aiuto di un complice confonde e distrae la cassiera di un panificio di Marcelli di Numana e ruba dalla cassa 800 euro, pakistano di 20 anni denunciato per furto aggravato in concorso.  Il colpo è stato messo a segno lo scorso 11 luglio in concorso con una donna ancora in fase di identificazione. I due ladri, dopo aver rubato il denaro dal panificio, sono scappati a bordo di un’Alfa Romeo 159, risultata in uso al pakistano. Ad incastrare il giovane, le immagini delle telecamere di videosorveglianza pubblica e privata visionate dai carabinieri della Stazione di Numana. Le indagini sono ancora in corso ma intanto, i militari hanno denunciato il 20enne ed hanno inoltrato alla Questura di Ancona, una proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione per il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Numana per tre anni.