Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Contromano in via Albertini, inseguimento da film alla Baraccola: arrestato un 22enne

Il giovane è finito in manette ieri pomeriggio. Attorno alle 16 la polizia municipale lo ha intercettato a bordo di un furgone rubato con attrezzi da scasso. Non è escluso che progettasse furti in zona. Sono in corso accertamenti. È accaduto ad Ancona

Il furgone rubato e guidato da un 22enne romeno
Il furgone rubato e guidato da un 22enne romeno

ANCONA – Imbocca via Albertini contromano e la polizia municipale lo vede. Inseguimento da film ieri pomeriggio, alla Baraccola, attorno alle 16. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 22enne romeno. Non è escluso che progettasse furti in zona dove, nelle ultime settimane, sono state diverse le aziende vittime dei ladri.

Il giovane, senza fissa dimora in Italia, era alla guida di un furgone risultato rubato il 4 febbraio a Foggia e pieno di attrezzi da muratore. I vigili urbani gli hanno intimato di fermarsi ma la folle corsa è proseguita. Il romeno ha speronato l’auto di servizio della polizia municipale. Sempre in fuga ha ingranato la prima ed è sceso poi dal mezzo ancora in corsa per tentare di allontanarsi a piedi. Gli agenti lo hanno bloccato e arrestato. Il giovane è risultato positivo all’alcol: quattro volte superiore al limite. Dopo una notte passata nella cella di sicurezza del comando della polizia municipale si è tenuta, questa mattina in tribunale, la convalida davanti al giudice Paolo Giombetti. L’arresto è stato convalido per resistenza a pubblico ufficiale. L’avvocato del romeno ha chiesto i termini a difesa.

L’udienza è stata aggiornata al 27 febbraio. Al romeno verrà contestata la ricettazione e la guida in stato di ebrezza. Il furgone era stato rubato ad una donna, anche lei romena, che aveva denunciato subito il furto.
(Servizio aggiornato alle 14)