Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Covid, i numeri dell’incidenza nella regione Marche

Nelle terapie intensive ci sono 4 pazienti e il tasso di occupazione dei posti letto è all'1,7%. Una vittima nelle ultime 24 ore

Immagine di repertorio

MARCHE – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 1.256 casi di Covid, con 3.671 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 34,2 per cento. L’incidenza cumulativa su 100mila abitanti è tornata a salire, passando da 383,58 a 443,95. Quanto ai ricoveri, sono complessivamente 100 (meno 4) i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche e 16 (meno 1 rispetto al giorno precedente) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive ci sono 4 pazienti e il tasso di occupazione dei posti letto è all’1,7. Sono 4 i pazienti nelle aree di semi intensiva e 92 (meno 4) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l’occupazione dei posti letto in area medica al 9,8.

Nelle ultime 24 ore è stata registrata una vittima correlata al Covid e il bilancio dall’inizio della crisi pandemica è di 4.085 morti, secondo quanto si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale.

Il raffronto

I nuovi casi rilevati nelle 24 ore precedenti invece erano 433, a causa dell’effetto domenica con meno tamponi esaminati. Non erano stati segnalati nuovo decessi legati a covid e il totale era rimasto fermo a 4.084. Erano diminuiti anche i ricoverati negli ospedali marchigiani: 4 in terapia intensiva, 4 in semi intensiva, 96 in reparti non intensivi, oltre a 17 persone in osservazione nei pronto soccorso.

© riproduzione riservata