Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Cosa faccio nel weekend? Tutti gli eventi ad Ancona

Mostre, concerti e sport animeranno il weekend anconetano. In particolare il porto antico, da venerdì a domenica, accoglierà "Ancona Street Food Festival" dedicato al cibo di strada su ruota

(Foto: Porto Antico - Ancona)

ANCONA – Mostre, concerti, serata futurista e Ancona Street Food festival. E ancora passeggiata tematica per le vie panoramiche della città, il concerto di Rag’n’Bone man alla Corte della Mole e “Castle Race”, la prima sfida ad ostacoli nel parco della Cittadella. Tanti gli eventi e gli appuntamenti nel capoluogo, dal 16 al 19 giugno.

VENERDÌ 16 GIUGNO

  • Porto Antico: Ancona Street Food festival
  • Prosegue la mostra “Magie d’Estate “ del Circolo culturale Antognini a Palazzo Camerata in Via Fanti 9. Orario: 17,30 – 19,30. Ingresso libero
  • Appuntamento con un nuovo incontro della serie “I BAMBINI CON DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO Conoscerli per meglio relazionarsi”. Sede degli incontri: Ex Polveriera Parco del Cardeto, Ancona 3°, ore 14.30 – 19.30.

SABATO 17 GIUGNO

  • Marina Dorica: alle ore 21.30 Serata Futurista
  • Porto Antico:  Ancona Street Food festival
  • Si conclude oggi la mostra “Magie d’Estate“ del Circolo culturale Antognini a Palazzo Camerata. Alle ore 17.30 assegnazione del Premio Circolo Culturale “Carlo Antognini” e recital dei poeti del Circolo.

DOMENICA 18 GIUGNO

  • Alla Corte della Mole: ore  21 Luna showcase
  • Al Porto Antico: Ancona Street Food festival. Oltre 20 Food Truck da tutta Italia, ovvero furgoncini e altre originali cucine su ruote, impareggiabili in quanto a proposta gastronomica.
  • Alla Pinacoteca alle ore 19 appuntamento con Ancona al Tramonto. Passeggiata tematica lungo le vie più panoramiche di Ancona, con termine al museo della Città per concludere con una breve visita guidata che contestualizzi i luoghi visitati nella storia del capoluogo marchigiano. Grazie alla collaborazione con A.I.S. delegazione di Ancona, verrà offerto una piacevole degustazione di vini. Quota di adesione: 7 euro. Info e prenotazioni: museodellacitta.ancona@gmail.com o al numero 0712225047 (negli orari di apertura). Partenza alle ore 19.30.
  • In mattinata, iniziativa di “Pulizia dei fondali del Passetto di Ancona” sul litorale del Passetto, con A.S.D. KOMAROS SUB Ancona.
  • “Castle Race Ancona” presso il Parco della Cittadella con FLAG FOOTBALL Ancona: una corsa campestre ad ostacoli.
  • “Torneo Italian Cricket League” al campo di cricket di Casine di Paterno con A.P.D. SOCIAL CLUB
  • Al via gli appuntamenti sportivi e ricreativi in piazza Pertini con Calcio A5, dal 18 giugno al 7 luglio
  • Alle ore 11, inaugurazione della mostra “Ancona, 20 giugno 1946, la processione del Corpus domini. Un itinerario per immagini negli scatti dei fotografi di guerra polacchi”, presso la chiesa del Gesù di piazza Stracca. Sarà presente l’Arcivescovo di Ancona-Osimo, Edoardo Menichelli. La mostra sarà aperta dal 18 giugno al 23 lugli, il venerdì dalle 11 alle 18 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19,30.

LUNEDÌ 19 GIUGNO

  • Alle ore 21 alla Corte della Mole, il concerto di Rag’n’Bone man che aprirà la rassegna Spilla

MOSTRE

  • Prosegue “Il colore dell’arte e l’esattezza scientifica” alla Biblioteca L. Benincasa, Via Bernabei 30. Mostra dedicata a Giulia Bonarelli prima donna medico ad Ancona, intellettuale, studiosa e critica d’Arte.
  • Fino al 25 giugno alla Mole Vanvitelliana la mostra STEVE McCURRY ICONS . Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare il nostro tempo. Alcune mostre di grande successo hanno messo in evidenza vari aspetti della sua attività, ormai quasi quarantennale.
  • Fino al 9 luglio la mostra Mimmo Paladino e i giovani artisti: saranno esposti alla Mole (Sala Boxe) i quattro “Testimoni” di Mimmo Paladino, imponenti opere in bronzo, figure ieratiche e misteriose. Accanto alle opere del maestro della Transavanguardia i lavori dei finalisti dei tre Concorsi della Biennale Arteinsieme.
  • Si conclude il 18 luglio L’ARGILLA DI BOLESLAWIEC al Museo della città, in piazza del Plebiscito. Visitabile venerdì, sabato e domenica dalle ore 17 alle 20. L’Associazione Italo Polacca Nuova delle Marche in collaborazione con l’Istituto Polacco, presentano nel centro storico di Ancona, una ricca esposizione dei manufatti forniti dall0Associazione dei Comuni della ceramica di Boleslawiec (Polonia).