Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Corto Dorico, l’incontro virtuale con tre giovani registi premiati al festival

Appuntamento sulla pagina Facebook della manifestazione per incontrare Ciro D’Emilio, Mario Piredda e Carlo Sironi. Interviene il regista e direttore artistico Daniele Ciprì

Immagine di repertorio

ANCONA – Nuovo appuntamento per Corto Dorico rEsiste, percorso online del Corto Dorico Film Fest iniziato il 5 dicembre e in corso fino al 20 marzo, giorno in cui, nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del Covid-19, si darà il via all’edizione numero XVII del Festival, che si svolgerà ad Ancona fino al 28 marzo.

“Come saltammo in lungo” è il titolo del nuovo incontro virtuale che si tiene oggi sabato 13 febbraio, dalle 15 sulla pagina Facebook di Corto Dorico e ha il piacere di ospitare tre giovani registi premiati al Festival con i loro cortometraggi e che ora hanno realizzato la loro opera prima, ottenendo il plauso del pubblico e della critica. Si tratta di Ciro D’EmilioMario Piredda e Carlo Sironi

Interviene il regista e direttore della fotografia, nonché direttore artistico del Festival Daniele Ciprì.  

Modera l’incontro il critico cinematografico e direttore del sito www.rapportoconfidenziale.org,  Alessio Galbiati.  

Il prossimo appuntamento con Corto Dorico rEsiste è “Una settimana a corto di diritti”, ovvero 7 giorni, a partire da lunedì 15 febbraio, in cui verranno selezionati e proposti online sul sito di Corto Dorico, 7 corti ospiti del festival negli anni passati della sezione “A corto di diritti” nata in collaborazione con Amnesty e che hanno come tematica i diritti umani.

Il festival Corto Dorico, co-diretto da Daniele Ciprì e Luca Caprara, si propone di raccontare l’universo italiano del cortometraggio e i suoi autori, il loro passaggio al lungometraggio con il Concorso dedicato alle Opere Prime, favorisce l’interazione tra i professionisti e il pubblico tramite incontri, workshop e masterclass, sviluppa progetti audiovisivi legati all’inclusione e alle scuole, ha come missione la sfida di ricercare, promuovere e sostenere nuovi sguardi, poetiche, visioni. Dal cinema narrativo a quello sperimentale, dal documentario all’animazione, il cinema per Corto Dorico è cinema senza discriminazioni di genere o formato.

Corto Dorico Film Fest si è caratterizzato negli anni per le sue “scoperte”. Sono stati, infatti, protagonisti dei concorsi del Festival: Simone Massi, Pippo Mezzapesa e Ivan GergoletAndrea JublinPaolo ZuccaMichele AlhaiqueAntonio PiazzaFabio GrassadoniaLaura BispuriAlessio LauriaEnrico Maria Artale, Giovanni AloiGabriele MainettiAdriano Valerio, negli anni recenti, Carlo Sironi, Alessandro Capitani, Ciro D’Emilio, Mario Piredda

Corto Dorico è co-organizzato da Nie Wiem e dal Comune di Ancona con il sostegno di Mibact – Direzione per il Cinema e dellaRegione Marche e si svolgerà ad Ancona nelle date dal 20 al 28 marzo 2021, riprogrammate in osservanza alle disposizioni ministeriali per il contenimento del Covid-19.