Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Coronavirus, trasferito a Torrette il positivo di Fano

L'uomo è intubato e ricoverato nella Clinica di Rianimazione degli Ospedali Riuniti di Ancona dove è arrivato nella serata del 27 febbraio

L'ospedale regionale di Torrette, ad Ancona

ANCONA – È ricoverato alla Clinica di Rianimazione dell’Ospedale di Torrette il paziente di Fano risultato positivo al Coronavirus (il primo caso conclamato nelle Marche). L’uomo è arrivato ad Ancona ieri 27 febbraio in tarda serata, proveniente dal nosocomio fanese. Attualmente è intubato.

I casi di Coronavirus sono arrivati a 6, tre dei quali però sono in attesa di conferma dallo Spallanzani di Roma. Due sono ricoverati in rianimazione. Le persone in isolamento domiciliare fiduciario sono attualmente 94, di queste 41 si trovano nella provincia di Pesaro-Urbino, 20 in quella di Ancona, 17 nella provincia di Macerata, 5 in quella di Fermo e 11 nella provincia di Ascoli Piceno.