Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

I controlli dei carabinieri dopo il pranzo di Natale: “saltano” due patenti tra Ancona e Falconara

I due automobilisti avevano un tasso alcolemico ben oltre il consentito e sono stati subito pizzicati dai carabinieri

Controlli dei carabinieri sulle strade di Ancona e Falconara

ANCONA – Dopo il pranzo più importante dell’anno, quello di Natale, “saltano” due patenti per condotte illecite degli automobilisti. Si sono messi infatti alla guida con un tasso di alcol nel sangue ben oltre il consentito e sono stati subito pizzicati dai carabinieri, impegnati nei controlli del territorio lungo la via Flaminia, tra Ancona e Falconara.

Il primo è stato un 44enne residente ad Ancona, fermato dai carabinieri della sezione Radiomobile, intercettato all’altezza della stazione di Palombina. Sottoposto all’accertamento alcolemico, l’uomo è risultato positivo per un tasso di circa 1,8 grammi per litro. Per lui è scattata la denuncia penale e il ritiro della patente.

Peggio è andata ad un 50enne residente a Falconara, beccato invece dai militari della locale Tenenza all’altezza della ex piattaforma Bedetti. Questi era già colpito dalla sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza. Ma nel giorno di Natale era di nuovo al volante con un indice di poco superiore ad un grammo per litro. Le conseguenze: una denuncia penale, la revoca della patente e il divieto di conseguirla nei prossimi due anni, nonché il sequestro dell’autovettura.

Entrambe le persone, al termine degli accertamenti, sono rientrate a casa a piedi.

Exit mobile version