Mini concerto a sorpresa di Mika in piazza Roma: fan in delirio (VIDEO)

Simpatico, socievole con il pubblico e dalla voce incredibile, il cantante di origine libanese si è esibito in alcuni dei suoi più grandi successi accompagnato solo dalla chitarra del musicista filottranese Lorenzo Carancini, scelto dal cantautore per lo show in centro ad Ancona tra i 500 chitarristi che hanno risposto al suo appello lanciato sui social alcuni giorni fa

ANCONA- Mika conquista tutti con un mini concerto a sorpresa nella centralissima piazza Roma. Il cantante  di origine libanese oggi (16 ottobre 2019) ha fatto una capatina ad Ancona in vista del suo Revelation Tour, in programma il 26 novembre al Palaprometeo.

Questa mattina ha pranzato alla trattoria La Moretta in Piazza del Papa mentre nel pomeriggio alle 17.30, circondato da centinaia e centinaia di fan, grandi e piccoli, ha sorpreso tutti esibendosi proprio davanti la Fontana dei Cavalli.

Simpatico, socievole con il pubblico e dalla voce incredibile, Mika ha cantato alcuni dei suoi più grandi successi accompagnato solo dalla chitarra del musicista filottranese Lorenzo Carancini, scelto dal cantautore per lo show in centro ad Ancona tra i 500 chitarristi che hanno risposto al suo appello lanciato sui social alcuni giorni fa. Un quarto d’ora di puro spettacolo e in apertura, un omaggio all’Italia e a Lucio Dalla: Piazza Grande. Tra un video su Instagram e qualche battuta, Mika non poteva lasciare il pubblico anconetano senza Grace Kelly, la canzone che lo ha reso famoso. Poi ha salutato i fan in delirio: «Ci vediamo il 26 novembre».

Chi è il chitarrista scelto da Mika. Lorenzo Carancini, 42 anni, di Filottrano fa il chitarrista e con il video della sua esibizione con la chitarra elettrica ha conquistato Mika. «Ci siamo visti mezz’ora fa per fare due chiacchiere e il punto sulle canzoni – racconta Lorenzo-. Mandando il video mi sono voluto mettere in gioco, non avevo nessuna aspettativa. Oggi è stata una bellissima esperienza. Moltissima gente, molto calore. Sicuramente appagante».

Lorenzo Carancini

Carancini ha già lavorato con artisti italiani tra cui Ron, Ivana Spagna, Pupo e alle spalle ha un tour teatrale con Cirilli. Da metà aprile a metà maggio sarà in tournée in Europa con il batterista Vinnie Appice, ex membro di Black Sabbath. A Chiaravalle ha aperto una scuola di musica “Lizard”, della quale è direttore, per formare nuovi talenti.

Mika con il chitarrista filottranese Lorenzo Carancini