Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Civitanova Marche, furgone contro autoarticolato: 6 km di coda in A14, conducente traferito a Torrette

L'incidente si è verificato questa mattina poco dopo le 7,20 nei pressi dell'uscita di Civitanova Marche, in direzione nord. Il tratto è rimasto chiuso fino alle 8,45. Il ferito, il conducente del furgone, è stato soccorso da Icaro. La viabilità è stata ripristinata

L'eliambulanza "Icaro" di stanza a Torrette

ANCONA – Forti disagi questa mattina in A14 in seguito ad un incidente stradale che si è verificato poco dopo le 7:20 nei pressi dell’uscita di Civitanova Marche, nel tratto di carreggiata che procede verso Ancona. L’autista di un furgone è rimasto ferito gravemente nello scontro con un autoarticolato.

L’autostrada, nel tratto tra Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche è rimasta chiusa per oltre un’ora, per consentire ai vigili del fuoco di mettere in sicurezza l’area dell’incidente e per la rimozione dei detriti che avevano invaso completamente il manto stradale.

La strada è stata riaperta parzialmente attorno alle 8:45 e sul tratto si sono registrati fino a sei chilometri di coda. Ad essere chiuso è stato anche il tratto di autostrada che procede in direzione sud, per consentire all’eliambulanza di atterrare per soccorrere il ferito e trasferirlo all’ospedale regionale di Torrette in codice rosso. L’uomo, a quanto si apprende non sarebbe al momento in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti gli operatori della polizia autostradale di Porto San Giorgio, il 118 e le squadre delle fiamme rosse. La viabilità è stata ripristinata.