Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

CdF, inizia il valzer delle riconferme. Ecco Ferrara e Guti

Dopo l'ufficialità della permanenza di Rafa Pato, sono arrivate anche le comunicazioni riguardanti altri due tasselli che hanno rinnovato il loro impegno con la società falconarese

Erika Ferrara
Erika Ferrara insieme al ds Mirco Massa

ANCONA- Il Città di Falconara inizia ufficialmente a svelare i suoi tasselli per la prossima stagione. In vista del campionato di Serie A femminile 2020-2021, la società falconarese ha annunciato la riconferma di Erika Ferrara, 72 presenze e 7 gol con il Città di Falconara, e di Guti, spagnola che lo scorso anno si è ritagliata un posto d’onore nel cuore dei tifosi biancocelesti.

Questo il messaggio d’amore della Ferrara: «È un enorme piacere vestire ancora questa maglia che ormai è diventata una seconda pelle e poi questo è un anno davvero speciale: la società compie 25 anni di vita e questa la dice lunga sulla storia e sul carattere di tutti quelli che la compongono. Anche in questo periodo difficile il Città di Falconara non si è tirato indietro e ce l’ha messa tutta per ripartire e ripartirà, probabilmente anche più forte di prima. Finalmente torneremo a giocare nel nostro PalaBadiali tutto tirato a nuovo, con i nostri tifosi che ci aspettano da ormai troppo tempo. Sarà una stagione complicata. In Serie A ci sono poche squadre e tutte di alte livello: non avremo margini di errore, dovremo sbagliare il meno possibile»

Guti le fa eco: «Sono felice di essere qui un altro anno e ho voglia di vedere di nuovo un PalaBadiali pieno dei nostri tifosi e poter regalare loro delle grandi soddisfazioni». In settimana era arrivata anche l’ufficialità della permanenza di Rafa Pato.