Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Castelferretti, dramma sui binari: morto un uomo

A perdere la vita un 47enne del posto. É accaduto alle 6.09: circolazione riaperta dopo oltre 2 ore. Indagini in corso

La Stazione ferroviaria di Castelferretti

FALCONARA – Dramma all’alba sui binari. Incidente mortale questa mattina, 9 giugno, alle 6.09 all’altezza della stazione ferroviaria di Castelferretti-Aeroporto Sanzio: un uomo di 47 anni ha perso la vita finendo sotto un treno. Al vaglio le dinamiche dell’incidente. Sul posto sono subito intervenuti gli uomini della Polfer di Ancona e Falconara, che stanno conducendo le indagini, oltre ai sanitari ma vani sono stati i tentativi di soccorso.

La vittima è stata investita dal treno Intercity Ancona-Roma 533. Dopo la tragica vicenda, il transito è stato fermato in entrambe le direzioni per più di due ore. La circolazione è stata poi riaperta verso le 8.25, con numerosi ritardi accumulati sulle varie tratte e cancellazioni.

Dalle prime notizie che emergono, l’uomo era nato nel 1974 nel capoluogo ed era residente a Falconara. La salma sarà trasferita all’obitorio dell’ospedale di Torrette.