Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ancona, dal cantiere navale una raccolta fondi per la nuova ambulanza della Croce Gialla

Gli operai della CRN, Costruzioni e Riparazioni Navali, e le ditte appaltatrici hanno organizzato una raccolta fondi per la Croce Gialla di Ancona

ANCONA – La Croce Gialla di Ancona, nata proprio al porto,, al porto ha lasciato una radice così profonda che a distanza di oltre 120 dalla fondazione riesce ancora ad entrare nel cuore della gente. L’associazione ha infatti mosso i primi passi nell’arsenale dorico nel 1900. Oltre 120 anni dopo il legame con quel territorio è così forte che gli operai della CRN, Costruzioni e Riparazioni Navali, e le ditte appaltatrici hanno organizzato una raccolta fondi proprio per la Croce Gialla di Ancona.

I soldi sono stati investiti per completare l’allestimento di una nuova ambulanza che è stata inaugurata al cantiere navale venerdì 22 ottobre.

Un momento di festa per gli operai del cantiere che già lo scorso anno avevano organizzato un’altra raccolta fondi i cui proventi sono stati impiegati per acquistare dispositivi di protezione individuali, poi utilizzati in larga misura durante la fase più critica della pandemia da Covid-19.

Exit mobile version