Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Una spiaggia a “misura” di cane

A Numana, in zona Marcelli sud, il Comune ha attrezzato un tratto di spiaggia libera per consentire ai bagnanti di portare con sé il proprio amico a quattro zampe. Attenzione al regolamento!

NUMANA – Portare i propri amici a quattro zampe in spiaggia è possibile a Numana. Per godere di questa unica opportunità nel litorale adriatico, i proprietari dei cani possono recarsi con i propri animali nelle adiacenze dello stabilimento numero 47, il “Numana Blu” in zona Marcelli sud, dove è stato attrezzato un tratto di spiaggia libera.

Emesso nel contempo un preciso regolamento che disciplina l’ingresso e la fruizione di tale tratto di spiaggia in modo che la convivenza tra uomo e animale sia la più serena e civile possibile.

I cani che entrano nella spiaggia attrezzata infatti dovranno essere obbligatoriamente iscritti all’anagrafe canina, con la conseguente possibilità in caso di emergenza (smarrimento o altro) del loro riconoscimento, e i padroni (che, si ricorda, rimangono gli unici responsabili degli atti compiuti dal proprio cane), dovranno seguire tutte le accortezze del caso, oltre naturalmente alla particolare attenzione al benessere del proprio “fido” in spiaggia. In ogni caso sarà cura della Polizia Municipale verificare ed eventualmente sanzionare il non corretto rispetto dell’apposito regolamento comunale.

Il Regolamento:

1) Potranno accedere alla spiaggia esclusivamente i cani che siano regolarmente iscritti all’anagrafe canina;

2) I proprietari/detentori dei cani sono responsabili del benessere, del controllo e della conduzione degli animali e rispondono, sia civilmente che penalmente, di eventuali danni o lesioni a persone, animali e cose provocate dall’animale stesso;

3) I proprietari/detentori dei cani hanno l’obbligo di provvedere autonomamente all’ombreggiatura dei propri animali con idonei dispositivi e alla fornitura di acqua pulita per l’abbeverata;

4) I proprietari/detentori dei cani devono assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle esigenze di convivenza con le persone e gli animali che usufruiscono della spiaggia libera;

5) I cani devono essere mantenuti al guinzaglio di lunghezza non superiore a un metro e 50;

6) I proprietari/detentori hanno l’obbligo di portare con sé una museruola rigida o morbida da applicare ai cani in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti;

7) Interdetto l’accesso all’area dei cani di sesso femminile in periodo estrale “calore”;

8) I cani devono essere esenti da infestazioni di pulci, zecche o altri parassiti;

9) I proprietari/detentori dei cani devono rimuovere immediatamente qualunque deiezione prodotta dagli animali e a tal fine devono essere muniti di palette o raccoglitori idonei da riporre negli appositi contenitori installati nell’area;

10) Non è possibile portare i cani in acqua.

Le infrazioni saranno punite a norma di legge.