Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Camerano, dopo la neve pericolo ghiaccio. Scuole chiuse anche domani

Da questa mattina alle 5:30 spalaneve, bobcat, camion spargisale, operai e protezione civile sono al lavoro per ridurre i disagi alla viabilità e per andare incontro ai bisogni di anziani e famiglie

Interventi per aiutare gli automobilisti in difficoltà

CAMERANO- Burian non dà tregua e la neve continua a cadere copiosa nell’anconetano. A Camerano, ieri (27 febbraio), quasi tutte le strade sono state liberate ma a causa dell’intensa nevicata di questa notte e dell’abbassamento delle temperature, ora il pericolo per la viabilità è il ghiaccio. Proprio per questo motivo, è stato sospeso per alcune ore il servizio di trasporto pubblico effettuato da RENI. Numerosi gli interventi per aiutare gli automobilisti in difficoltà, massima attenzione anche per chi si muove a piedi: i marciapiedi sono diventati delle lastre di ghiaccio e si sono creati blocchi su tetti ed alberi. A peggiorare la situazione della viabilità alcuni alberi caduti, poi rimossi, in centro e in alcune strade periferiche. Da questa mattina alle 5:30 spalaneve, bobcat, camion spargisale, operai e protezione civile sono al lavoro per ridurre i disagi alla viabilità e per andare incontro ai bisogni di anziani e famiglie. Nella giornata di ieri intervento flash per trasportare in ambulanza una signora per una frattura alla caviglia, sono stati portati viveri e medicinali ad alcuni anziani. Il Comune sta inoltre provvedendo ad aprire per questo pomeriggio, un passaggio per raggiungere la chiesetta del cimitero per un funerale.

Neve a Camerano

«Invitiamo tutti i cittadini a controllare costantemente le previsioni meteo e le informative inserite sui canali informativi del Comune; a evitare di parcheggiare sotto gli alberi; a utilizzare (se possibile) garage e posto auto privati per il parcheggio dell’automezzo; a non ostacolare le operazioni di soccorso o gli interventi di sgombero di neve o alberi; a collaborare attivamente tenendo pulito il marciapiede davanti casa e/o negozio; a chiamare i numeri del Comune o di emergenza solo se necessario» informa l’assessore Costantino Renato.

Il sindaco Annalisa Del Bello ha comunicato che anche «domani le scuole di ogni ordine e grado, l’asilo nido e il centro sociale resteranno chiusi. La decisione è stata presa in considerazione della situazione attuale di neve e ghiaccio e delle previsioni meteo che per domani prevedono una nuova perturbazione».

Interventi per la neve a Camerano

A causa neve il mercato settimanale previsto per oggi, è stato soppresso. Restano ancora chiuse al pubblico le aree verdi comunali, la pineta, via Papa Giovanni XXIII e il Bosco Mancinforte per pericolo caduta alberi. Chiusi al pubblico anche il cimitero e gli impianti sportivi. Il negozio di articoli sportivi Decahtlon in via del Campo Di Aviazione, dopo la chiusura anticipata di lunedì e la chiusura di ieri, oggi ha riaperto i battenti.