Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Il Camerano festeggia i suoi 70 anni

Venerdì 26 la società gialloblù celebrerà il settantesimo anno della sua storia. Per l’occasione saranno presenti ex giocatori e dirigenti

Una foto di fine stagione del Camerano Calcio

CAMERANO – Ci sono momenti nella storia di una società dove è fondamentale fermarsi, e festeggiare. Sì, perché settanta anni non si compiono una volta sola e meritano un giusto tributo. Il Camerano Calcio li festeggerà il prossimo venerdì 26 Maggio, in una grande festa che si terrà alle ore 21.00 presso la Sala Convegni del proprio Comune. Un’occasione di festa per tutta la cittadinanza, che con grande calore si stringe da sempre intorno alla squadra gialloblu.

Alla serata, organizzata da un apposito Comitato creato per l’occasione, prenderanno parte tantissimi volti del presente e del passato del Camerano Calcio. Giocatori, dirigenti, tifosi. Tutti coloro i quali si sono ritrovati sotto gli storici colori gialloblu, che venerdì si ritroveranno ancora una volta sotto la stessa bandiera. A salutare il pubblico presente, dopo le autorità comunali, saranno il Presidente della FIGC Marche Cellini e il numero uno del Coni Regionale Luna.

Sarà anche l’occasione per gettare le basi sulla prossima stagione alle porte. E’ chiara la volontà, ribadita più volte dall’interno della società, di costruire una squadra forte e competitiva in grado di migliorare il risultato sportivo ottenuto quest’anno. Parlare di promozione può risultare ancora avventato ma sicuramente, conoscendo l’ambizione del DS Massimiliano Trozzi, non ci sorprenderemmo di trovare una vera fuoriserie ai blocchi di partenza della prossima Eccellenza. Intanto, però, è tempo di festeggiare. Tutta la cittadinanza è inviata a partecipare a questo storico traguardo che Camerano, il Camerano, vuole festeggiare con la sua gente.