Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Camerano, atti vandalici nel Bosco Mancinforte e danni nelle aree giochi comunali

L'assessore alla Polizia Locale Costantino Renato: «Purtroppo tali comportamenti oltre a deturpare il patrimonio pubblico costituiscono un aggravio di spesa per tutta la collettività»

Il pannello informativo sradicato nel Bosco Mancinforte

CAMERANO – Ancora atti vandalici nel Bosco Mancinforte a Camerano dove un pannello informativo è stato preso a calci e buttato per terra. Simili episodi si erano già verificati lo scorso giugno. Non solo. Anche le aree giochi comunali sono state prese di mira e l’assessore alla Polizia Locale Costantino Renato stila il lungo elenco dei danni provocati a reti esterne, staccionate, panchine, bilici nei giochi a molla. E ancora, segnaletica sradicata, catene e seggiolini delle altalene aggrovigliati, divelte alcune barre filettate per fissare i giochi, scivoli presi a calci.

«Alcuni di questi danni sono dovuti all’utilizzo incauto dei giochi da parte di ragazzi e adulti che con molta probabilità pensano di essere ancora bambini. Situazione peggiore è quella degli atti vandalici che mirano a distruggere tutto, creando danni, disagi e costi infruttuosi a tutta la comunità. Ovviamente ci sono anche situazioni di normale obsolescenza, ma sono in minima parte – dichiara l’assessore Renato -. Fa molto riflettere la violenza con il quale sono state distrutte tutte le staccionate e i giochi nei giardinetti di via Loretana (“For de porta”), sradicate e rotte a calci, come se fosse un atto di sfida e di completo dispregio dei beni pubblici. Al momento, nell’area in questione, sono stati tolti tutti i giochi per bambini. Purtroppo tali comportamenti oltre a deturpare il patrimonio pubblico costituiscono un aggravio di spesa per tutta la collettività e soprattutto creano situazioni di pericolo per i bambini che utilizzano i giochi e in generale per tutte le persone che frequentano i parchi pubblici».

Infine, l’assessore alla Polizia Locale invita i cittadini a non gettare i rifiuti per terra e ad utilizzare gli appositi cestini.