Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

La Camera di Commercio delle Marche on line per l’estero

Semplificazione e innovazione per gli imprenditori che internazionalizzano: nella regione il nuovo servizio dei certificati d'origine da stampare direttamente in azienda

ANCONA – Le imprese che internazionalizzano (e innovano) sono quelle che si sviluppano e creano occupazione e pertanto è da questi fattori che la ripresa dovrebbe partire: “Per crescere sempre di più è fondamentale per le piccole e micro imprese il ruolo di raccordo che il sistema camerale è chiamato a svolgere sia accompagnandole nei processi di internazionalizzazione e innovazione sia orientando gli imprenditori e diffondendo la cultura d’impresa” commenta il Presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini “La congiuntura ci impone di continuare a tenere alta la guardia perché l’uscita dalla crisi procede a rilento, l’export marchigiano nel secondo semestre ha registrato segno positivo (+3,6% contro 2,7% della media nazionale) ma non si può parlare certo di solida ripresa”

Per supportare le imprese che esportano occorrono anche servizi amministrativi efficienti e il sistema camerale fa la sua parte con la telematizzazione dei Certificati che attestano l’origine delle merci destinate al mercato estero ; grazie ai sistemi informatici i documenti in questione, vengono ottenuti dalle imprese mediante una procedura che prevede richiesta, pagamento e ogni altra comunicazione/osservazione accessoria, svolta interamente on line. Il procedimento prevede anche la possibilità per gli imprenditori marchigiani di stampare direttamente in azienda i certificati d’origine, con risparmio di tempo e costi.

Ad illustrare questo servizio alle imprese che esportano è intervenuto oggi il Presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini, durante il primo degli incontri sui territori, svoltosi nella sede camerale di Ancona. Gli incontri con le imprese delle diverse province marchigiane proseguono domani giovedì 28 novembre presso la sede camerale di Fermo, martedì 3 dicembre sede di Pesaro, mercoledì 4 novembre sede di Ascoli e infine martedì 10 dicembre sede di Macerata, sempre con orario 9.30 – 12.00

Il nuovo servizio on line pensato per rendere più semplice la vita agli imprenditori va ad affiancare gli servizi digitali già offerti dal sistema camerale tra cui quelli della piattaforma camerale www.impresainungiorno.gov.it attraverso cui le Camere di Commercio – sulla base di un accordo con Regione Marche e ANCI Marche – gestiscono il SUAP, lo Sportello unico per le attività produttive, applicativo che facilita le amministrazioni e le imprese nell’adempimento delle pratiche amministrative necessarie per avviare o gestire un’attività ed implementare il fascicolo d’impresa. Anche i servizi del SUAP stanno venendo presentati nelle diverse sedi camerali marchigiane in stretta collaborazione tra la Camera delle Marche e l’Assessorato di Manuela Bora.