Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Calcio, Serie C: il ritorno alla vittoria della Fermana dopo più di due mesi

Nella 15° giornata del Girone B di Serie C a sorridere tra le marchigiane è stata la Fermana, tornata a vincere dopo più di due mesi

I tifosi della Fermana (foto Ufficio Stampa)

E’ stata sicuramente la vittoria della Fermana il risultato che ha fatto più rumore nella 15° giornata del Girone B della Serie C di calcio. Gli uomini di mister Protti hanno battuto infatti 1-0 la Lucchese al Recchioni, un avversario che ambisce indubbiamente alla zona play-off nonostante sia alla seconda sconfitta consecutiva.

Gialloblù che hanno mostrato una buona frizzantezza e hanno approfittato probabilmente della peggior Lucchese stagionale, con gli ospiti che non hanno creato nessuna occasione da gol e non hanno mai tirato verso la porta dei padroni di casa. A decidere la gara è stato con un colpo di testa da corner di Misuraca, che ha siglato il definitivo 1-0.

Poi una gara in cui è accaduto poco, con la Lucchese che, sbagliando molto in fase di impostazione e non solo, ha cercato di impattare e la Fermana che ha tentato di ripartire, senza però pungere. Arrivano tre punti molto pesanti, perché proiettano i gialloblù a quota 14 in classifica insieme all’Imolese al primo posto utile per evitare i play-out.

Soddisfatto mister Stefano Protti a fine gara che coglie l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «Questa mancanza di vittorie aveva innescato un giro di tanti perché che potevano diventare un problema. Non è bello lavorare con risultati negativi, ho letto critiche a volte ingiuste. Abbiamo buoni giocatori e ragazzi molto bravi, questa squadra giocando a Pesaro ha dominato e oggi la Lucchese non ha tirato in porta. Per me è una gioia vedere la squadra giocare così».

Per le altre marchigiane due pareggi e un’ingiusta sconfitta: Ancona-Torres 1-1, Aquila Montevarchi-Recanatese 1-1 e Virtus Entella-Vis Pesaro 2-1, con i biancorossi che avrebbero meritato almeno un punto a Chiavari per l’ottima gara giocata.

agrturismo il gelso fabriano