Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Eccellenza, altro rinvio per Montefano-Anconitana

L'ordinanza della Regione Marche impone un nuovo stop al campionato che non giocherà a porte chiuse ma rinvierà la giornata

Lucio Micucci
Lucio Micucci, Anconitana

ANCONA- Montefano-Anconitana, in programma per domenica 8 marzo alle 15 all’Helvia Recina di Macerata, non si giocherà. Il secondo rinvio (dopo quello dello scorso weekend), arriva a seguito dell’ordinanza della Regione Marche a firma del Presidente Luca Ceriscioli che ha bloccato tutte le manifestazioni pubbliche, e quindi anche quelle sportive, regionali fino alle 24 di domenica 8 marzo. Nessuna disputa a porte chiuse, come escluso dal presidente della FIGC Marche Paolo Cellini intervenuto sulle frequenze di Radiotua nel corso di Punto biancorosso.

Nessuna news in merito al rinvio della giornata che, almeno alle ultime voci, dovrebbe avvenire in infrasettimanale. I dorici, che mercoledì osserveranno un giorno di riposo concesso da mister Marco Lelli e dal suo staff tecnico, torneranno ad allenarsi giovedì al Federale Paolinelli per la consueta partitella in famiglia a ranghi misti. A questo punto anche il programma settimanale delle sedute potrebbe subire delle variazioni.