Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Anconitana, Zagaglia: «Voglio giocare la serie D ad Ancona»

Il giovane biancorosso ha parlato delle sue intenzioni per la prossima stagione esprimendo tutta la volontà di continuare a vestire i colori biancorossi della sua città

Lorenzo Zagaglia
Lorenzo Zagaglia, Anconitana

ANCONA- «Penso proprio che la stagione sia conclusa ma speriamo, quando sarà, di ripartire nel migliore dei modi e prima possibile». Ha voglia di calcio il giovane centrocampista dell’Anconitana Lorenzo Zagaglia. Il classe 2000 ha tracciato anche un bilancio della sua annata (la sua seconda con la maglia della città dov’è nato), fatta di alti e bassi: «Quando si cambiano gli allenatori è normale che ognuno di loro faccia delle scelte. Non tutte le stagioni sono uguali, capitano quelle migliori e quelle un po’ meno positive. Certo, mi aspettavo di giocare un po’ di più ma spero di ritagliarmi il mio posto nella prossima annata».

Una prossima annata dove i tifosi dorici sperano di disputare la serie D, in virtù del secondo posto in classifica: «Sarebbe bello fare la D con l’Anconitana, con la squadra della mia città. Io voglio rimanere, la mia intenzione è quella. Parleremo con la società e cercheremo di capire se c’è questa possibilità». E resta il rammarico di un rush finale con il Castelfidardo capolista che non si è potuto disputare.

«Mister Marco Lelli era appena arrivato ma aveva portato entusiasmo – ha concluso Zagaglia – Dispiace esserci fermati, dispiace perchè avevamo un obiettivo da raggiungere tutti insieme. La salute, tuttavia, viene prima di tutto».