Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Futsal femminile, il Città di Falconara vince e blinda il primato in classifica

In un Palabadiali purtroppo semivuoto per le norme anti-Covid, si sono affrontate le falconaresi di mister Massimiliano Neri e le meneghine di Russo per il big match della 5°giornata

Città di Falconara Kick Off
Le squadre in campo per il saluto iniziale

FALCONARA- Vittoria dal valore inestimabile per il Città di Falconara che supera 2-1 il Kick Off Milano al Palabadiali e blinda sempre di più il primato della Serie A1 femminile. La compagine guidata da mister Massimiliano Neri mostra solidità e cinismo riuscendo ad avere la meglio al cospetto di una formazione tutt’altro che mansueta come quella meneghina.

Grandissimo equilibrio nel primo tempo dove il parziale di 0-0 rispecchia perfettamente l’andamento visto sul rettangolo di gioco. Fatta eccezione per alcune folate di Taty da una parte ed Exana dall’altra c’è poco lavoro per i due portieri Dibiase e Castillo che si limitano a controllare e guidare la fase difensiva. Nella ripresa il copione cambia drasticamente. Dopo neanche sessanta secondi Marta sfrutta una situazione di confusione nella retroguardia avversaria e dinanzi all’estremo difensore avversario deposita in fondo al sacco. Sei minuti dopo Nona fa la slalom speciale nella difesa meneghina costringendo Exana al fallo che le costa la seconda ammonizione. Sulla seguente superiorità numerica è Pato Dal’Maz a sfruttare al meglio un preciso schema offensivo realizzando il 2-0. Milano assorbe, si riassesta e accorcia le distanze al nono con Berte vivacizzando fino all’ultimo secondo il finale. Mister Russo prova a giocarsi anche la carta del power play non sortendo, tuttavia, gli effetti sperati. Vola Falconara, ancora in vetta al campionato.

Nel prossimo turno del 29/11 le citizens saranno di scena a Fiano Romano ospiti del Città di Capena

Mister Neri osserva le fasi di gioco

CITTA’ DI FALCONARA – KICK OFF MILANO 2-1

CITTA’ DI FALCONARA: Dibiase, Guti, Taty, Rubal, Marta, Luciani, Nona, Sabbatini, Nicolini, Ferrara, Marcelli, Dalmaz All. Neri

KICK OFF MILANO: Pomposelli, Bovo, Privitera, Berte, Sabatino, Exana, Bettioli, Castillo, Plevano, Mannucci, Schidt All. Russo

Arbitri: Salmoiraghi di Bologna e Mazzoni di Ferrara

Crono: Serfilippi di Pesaro

Reti: 1st Marta, 7st Pato, 9st Berte

Espulsa: Exana (doppia ammonizione)

Ammonita: Marta