Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Brini esonerato

Il tecnico di Porto Sant’Elpidio non è più l'allenatore della dorica. Al suo posto Giovanni Pagliari, già al lavoro con i giocatori da questa mattina

Fabio Brini, esonerato nella tarda serata di ieri.

ANCONA- La notizia, nell’aria già da domenica sera, è diventata ufficiale ieri poco prima di mezzanotte. Fabio Brini non sarà più l’allenatore dell’Ancona, con una decisione maturata al termine di un lungo summit dirigenziale. Un’ufficialità tutt’altro che scontata visto che, da fonti interne, trapelava un certo possibilismo sulla presenza del “Baffo” alla guida dell’Ancona almeno fino alla prossima gara casalinga con il Santarcangelo.

All’ex tecnico dorico fatali le ultime sei sconfitte in sette gare e l’impressione che lo spogliatoio non lo seguisse più. Al suo posto, l’ala aquilana della società ha deciso di affidarsi a Giovanni Pagliari, ex allenatore, tra le altre, di Aquila, Foligno e Perugia.

Pagliari, nativo di Tolentino e classe 1961, vanta anche un’esperienza da secondo con Gigi de Canio sulla panchina dell’Udinese.

A lui il compito di risollevare le sorti di una squadra colpita e di una piazza delusa. Certo non la più semplice delle missioni, con l’obiettivo della salvezza ad oggi più difficile del previsto.