Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Basket Girls Ancona: la sfida in famiglia è della ProPerformance

Pierdicca e Co. superano in modo perentorio le sorelle minori restando aggrappate alla vetta

La ProPerformance Ancona

ANCONA – Torna in campo, vincendo, la ProPerformance Basket Ancona di Luca Piccinone. Nell’occasione Pieridicca e compagne hanno superato in modo perentorio e roboante, le gemelle più piccole della BK Ancona U20, per il recupero della nona giornata di Serie C.

Gara di fatto senza storia, conclusa con il rotondo punteggio di 87-17. Nell’under20 si è rivista sul terreno di gioco del PalaPrometeo la giovane Ruggeri, che ha smaltito al meglio il grave infortunio che l’ha tenuta lontana dai palazzetti per lungo tempo.

Le biancorosse possono così guardare serenamente al prossimo turno. Lo stato di forma è quello ottimale e le medie realizzative sono di tutto rispetto. La classifica continua a sorridere, con la vetta mantenuta in coabitazione con l’Olimpia Pesaro, il Feba Civitanova e Fermo, con quattordici punti all’attivo.

Sponda BK U20, mister Guerriero può comunque constatare un ottimo lavoro svolto. Le sue giovani ragazze stanno dimostrando giorno dopo giorno di poter competere con le più grandi, e presto le soddisfazioni in termini di risultato arriveranno.

Da segnalare, per quanto riguarda il match disputato, i diciotto punti di Pierdicca e i diciassette della Di Sario, che si confermano ancora una volta tra le migliori realizzatrici in circolazione in Serie C.

PROPERFORMANCE ANCONA- BK GIRLS ANCONA U20 87-17 (24-6; 41-6; 60-14) 

 PROPERFORMANCE: Pierdicca 18, Lunadei 8, Nociaro 2, Dell’Olio 13, Di Sario 17, Castellani 11, Villa, Zamparini 4, Moscoloni 2, Takrou 12. All. Piccionne

 BK GIRLS U20: Valentini 6, Ruggeri 2, Onori, Cassoni, Marchionne 2, Polenta 4, Cesarini, Simo, Castagnolo, Altavilla 3, Sordoni, Burini. All. Guerriero.