Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

In banca per pagare 29 euro ma senza mascherina: multato per 400 a Falconara

C'è voluto l'intervento di una pattuglia della Polizia Locale per convincere l'uomo a utilizzare il dispositivo, messo a disposizione dal personale dell'istituto

mascherine chirurgiche, controlli su mascherine anti contagio da covid-19

FALCONARA – Entra in banca per pagare una multa di 29 euro, esce con una sanzione di 400 euro per il mancato rispetto delle norme anti-contagio. E’ stata una mattinata movimentata quella di un 43enne di Osimo, che attorno alle 11 voleva presentarsi davanti alle casse della Ubi Banca, all’incrocio tra via IV Novembre e via Bixio, senza indossare la mascherina. Il personale lo ha più volte invitato a utilizzare il dispositivo di protezione, come previsto dalle norme in vigore, ma l’uomo non ne ha voluto sapere. Ne è nato un certo scompiglio che ha creato disturbo all’attività dell’istituto di credito.

Polizia Locale a Falconara

Gli impiegati hanno allora chiamato gli agenti della Polizia Locale, che in pochi istanti hanno raggiunto la filiale. Il 43enne all’inizio non voleva collaborare e solo dopo molte insistenze ha accettato di indossare una mascherina offerta dal personale della banca. Questo ovviamente non ha potuto evitargli la dovuta sanzione di 400 euro: l’osimano era comunque entrato nell’area di ingresso della banca senza protezione e si è rifiutato più volte di adeguarsi alle norme in vigore.

Una volta entrato il 43enne è riuscito a sbrigare la sua commissione: doveva pagare una contravvenzione per divieto di sosta di 29 euro.