Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Bambini e ragazzi ucraini nelle Marche, 547 accolti nelle scuole

Sono 60 in più rispetto all'11 maggio quando erano 487. Il dato è dell'Ufficio Scolastico regionale. In testa per numero di accolti sono le province di Macerata e Pesaro Urbino

ANCONA – Sono complessivamente 547 i bambini e ragazzi ucraini accolti nelle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado delle Marche dall’inizio dell’emergenza umanitaria. Sono 60 in più rispetto all’11 maggio quando erano 487. Il dato è dell’Ufficio Scolastico regionale.

A guidare le province per numero di ucraini accolti nelle scuole ci sono Macerata e Pesaro Urbino (137 bambini e ragazzi in ciascuna provincia), mentre Ancona guida le città capoluogo (52).

Guardando ai dati provinciali, nel maceratese e nella provincia di Pesaro Urbino sono stati accolti 137 bambini e ragazzi ucraini, 132 in provincia di Ancona, 72 in quella di Fermo e 69 in provincia di Ascoli Piceno.

Ad Ancona sono stati accolti 52 bambini e ragazzi in fuga dal paese in guerra, a Pesaro 50, a Macerata 25, ad Ascoli Piceno 16 e a Fermo 15.